Da oggi una nuova categoria: l’album della settimana

Ciao to all,

oggi allenamento abbastanza pesante al campo… mentre tornavo a casa in macchina, il mio ipod da 30GB, messo in shuffle, mi suggeriva di ascoltare un album che non sentivo da un botto di tempo…

Cosi’ mentre lo ascoltavo, in macchina, ho avuta l’idea di postare con frequenza, su questo blog, un articolo alla settimana col titolo “L’album della settimana”, in cui vi descrivo un album che posseggo. Giusto per dare un taglio diverso a questo blog, forse un po’ troppo geek, che possa interessare anche chi non si sente a proprio agio con post che riguardano solo mondo della Information Technology italiano.

Non pretendo certo di essere un critico musicale, prendetelo piuttosto come un tentativo di condividere i miei gusti musicali con voi, assidui lettori! ahahaha Ma a proposito… ma c’e’ qualcuno che legge qui o no a parte Francesco Monaca!?!?!! 🙂

Comunque… l’album della settimana e’ di Captain Beefheart, e’ un live, intitolato “London 1974”, ah! gli anni 70! 🙂

captain_beefheart-london1974.jpg

Se lo volete comprare su amazon ecco la URL . Nightolo: tu puoi andarlo a prendere direttamente in magazzino 😛

Chi cazzo e’ Captain Beefheart? Andatevelo a leggere su wikipedia no? Grande amicone di infanzia di Frank Zappa (altro mito di cui vi suggeriro’ qualche disco), e questo gia’ dovrebbe dirla lunga.

La mia canzone preferita di questo album? Non c’e’, dipende dai contesti, forse in questo periodo sicuramente “This is the Day”.

E mentre che ci sono ecco un video di questa canzone preso da youtube…

Ovviamente la qualita’ e’ scadente, e il brano live di quell’mp3 e’ molto piu’ bello come arrangiamenti…

Buon ascolto!