Primo giorno a Dublino

Eccoci qui a Dublino. Il volo e’ stato puntualissimo. Ho solo aspettato il mio nuovo coinquilino 3 ore all’aeroporto di Dublino. Il suo volo Aerlingus e’ atterrato in orario ma siccome era con tutta le squadre di rugby (italia senior, under18, e femminile) ha aspettato un casino per i bagagli.

Abbiamo chiamato Cetlic-Halls dall’aeroporto e ci hanno detto che l’ufficio era chiuso e di andare li’ alle 18.30, che palle. Abbiamo dovuto aspettare fino alle 5.00 circa. Ora in cui ci siamo rotti le palle e ce ne siamo andati lo stesso verso drumcondra road. Taxi. 14.5 euro.

Vi descrivo il tempo al mio arrivo all’aeroporto:

  • Durante il volo, poco prima dell’atterraggio: nuvole sparse, con porzioni di terra irlandese che ricevevano sole.
  • 3 Minuti dopo l’atterraggio, quando ancora ero in cabina: coperto;
  • Esco dall’aereo, vento e pioggia finissima obliqua;
  • Mentre aspettavo Vincio ogni tanto uscivo, nell’ordine: sole, pioggia con vento, nevischio con vento πŸ˜€

Preso il taxi ci siamo fatti lasciare davanti alla sede di Celtic Halls. L’ufficio era chiuso cosi’ abbiamo speso una oretta davanti a qualche birra nel pub di fronte.

Quando Celtic Halls ha aperto abbiamo sbrigato le formalita’ (ve le descrivo in un post piu’ dettagliato in futuro) e ci siamo fatti accompagnare a casa con la macchina.

In casa siamo quattro, in due doppie, due ragazzi (io e vincio), e due ragazze (una belga di colore ed una tedesca). La prima studia qui e vorrebbe anche lavorare di pomeriggio, l’altra non so cosa fa di preciso in Adecco. E rimane solo 3 mesi.

Oggi abbiamo sbrigato le formalita’ che erano nella task list:

  • Comprare sim irlandese, chi vuole sapere il numero mi mandi una email in privato (pallotron at freaknet dot org)
  • Applicare la richiesta del PPS number. Il PPS number e’ un numero che serve per tutti i servizi sociali irlandesi, e’ un requisito per lavorare, o meglio, per non pagare 41% di tasse πŸ˜€

La casa e’ bellina, un po’ piccola ma mi aspettavo peggio. Le ragazze sono tranquille. Non si vedono tutto il giorno, una lavora tutto il giorno, l’altra va al corso di mattina.

La cucina stava fetendo e l’abbiamo pulita. Il frigo era messo malissimo. E anche altre cose… Ho tolto un po’ di muffa dal frigo, e una cosa melmosa rosa schifossissima. Non chiedetemi cos’era. Comunque abbiamo saputo che i tipi che c’erano prima erano tre sardi, Italiani… mah! Hanno un po’ lasciato lo schifo…

Per quanto riguarda l’approvigionamento abbiamo comprato qualcosa al tesco vicino Mary st.

Pasta, passata, olio, sale e zucchero, illy caffe’, fettine di carne, formaggio, cipolla e tonno. E poi cose per la casa varie.

BTW ora la cucina e’ pulita. L’abbiamo fatta vedere alla belga (che pare non abbia apprezzato, forse se ne fotte della pulizia). Vedremo cosa dice la tetesca. Ieri la tedesca ci hanno chiesto se e’ la prima volta che viviamo insieme agli altri in condivisione. Probabilmente ha la visione dell’italiano mammone. Come biasimarla…

Sul fronte interview si inizia settimana prossima. Ho cambiato il mio recapito sul cv col mio attuale indirizzo e ho sostituito i numeri di cell con quello irlandese su monster, linkedin, irishjobs. Ho spammato tutti i recruiter con cui sono in contatto per comunicare il mio nuovo numero di telefono irlandese.

Intanto a Dub ci sono alcuni miei compagni di squadra che mi hanno salito alcuni vestiti. Vediamo se li posso incontrare oggi o domani. Se riesco domani mi vedo Irlanda – Italia al Croke Park insieme a loro, qualcuno di mia conoscenza dovrebbe darmi un biglietto, se non lo ottengo me lo vedo in tv, al pub, oppure in piazza! πŸ˜€ Praticamente lo stadio e’ a 50m da casa mia!

La zona non e’ molto bella ma per il momento sono costretto ad accontentarmi. Per andare al centro c’e’ un po’ di strada, la prossima volta che ci vado devo tenere d’occhio l’orologio.

In questi 2 gg di permanenza qui mi sono fatto alcune idee su come sono le case irlandesi, e in generale su alcune cose dell’Irlanda che impressionano un italiano. Scrivero’ qualcosa a riguardo.

Alla prossima.

Comments Posted in Esperienze, Irlanda, Lavoro
Tagged , ,

Comments

  1. syliael says:

    caro straniero,
    ke le donne straniere non siano note per la pulizia degli ambienti Γ¨ noto a tutti, credo ke la melma rosa potesse essere 2 cose:
    1) gelatina alla fragola scadutissima che si liquefΓ 
    2) un gel alla frutta che si mette nelle parti basse x profumare e dare un gusto gradevole…(mica lavarsi)^_*

    ti bacio e ti auguro una splendida permanenza

  2. pallotron says:

    @stragatto: ma guarda che non lo so sai… mi devo informare πŸ˜€
    cmq qualche fettina di carne l’abbiamo comprata, non e’ male.

  3. stragatto says:

    Noto che tutto sommato si riesce a sopravvivere anche nel paese dei celti mangiatori di patate e bevitori di birra e whiskey (con la e). Non solo si trovano spaghetti, passata di pomodoro, olio, caffe’ italiano, nutella: ma addirittura ho notato uno scolapasta in dotazione !!! Se ci fossero anche le fettine e le polpette di cannicavaddu la clonazione dell’ambiente culinario sarebbe quasi completa: ma purtroppo ho l’impressione che da quelle parti chi mangia cavallo sia considerato cannibale πŸ™‚

  4. Francesco says:

    Pazzesco Pallotron, leggo solo adesso questo post. Mi era sfuggito 😐

    Roba rossa nel frigo? Ecco dove l’ho lasciata … AHAHAHHAH!

    Ciao Pallotron, stammi bene πŸ˜‰

  5. pallotron says:

    a banda ho una fitinzia.
    ieri sono arrivato e ho visto questo linksys wireless. con sopra essid e keyword WEP. mi ci connetto NIENTE.
    scopro che il linksys e’ attaccato, via ethernet, ad un device cono solo un antenna e l’alimentazione.
    apprendo dopo che trattasi di IRISH BROADCOM. un servizio internet WIFI.
    lentissimo. non prendeva. quando prendeva i ping a 3 secondi…
    poi ho fatto delle prove con vincio e l’abbiamo messo SOPRA IL FRIGO. E prende a massime tacche il segnale che arriva da non so dove.
    le ragazze ci hanno presi per pazzi. poi ho scoperto che non so perche’, quando metto wep ABBIAMO TUTTI CASINI. POI HO DECISO DI FOTTERMENE E HO TOLTO LA WEP KEY.
    ahahahahha. ora ping a 150/200ms.

    I miei compagni sono qui perche’ domani c’e’ Irlanda – Italia, al Croke Park. Che e’ praticamente a 100m da casa mia! πŸ˜€

  6. ELiBuS says:

    Alcune cosette…
    A banda come stai messo? Ce l’hai abbuddata alle femmine? Occhio che i belgi fetono, ne ho avuto duplice esperienza. Non ho capito che ci fanno le sq di rugby e i tuoi compagni di squadra a dub.
    Infine la cosa rossa l’ho tolta pure io dal mio frigo, sembra blob, ma non so cosa sia. πŸ™‚