Dimissioni

E’ da mesi che mi guardo in giro lavorativamente e medito sul mio futuro: il piu’ prossimo ma anche il piu’ remoto. Sono mesi che ho deciso che in qualche modo sarei dovuto uscire dal deadlock in cui sono (stato?) intrappolato da mesi. La mia attuale situazione lavorativa non mi puo’ consentire di costruire qualcosa, […]

Howto emigrate: step number 1

Fra ieri e oggi ho portato a termine lo step numero 1, e cioe’: Prenotare biglietti aerei e cercare una sistemazione per le prime due settimane. I seguenti screenshot testimoniano l’inevitabile 🙂 : Partiro’ giorno 30 Gennaio 2008, ore 15.20 con volo Windjet, direzione Fiumicino. Non fidandomi di Windjet ho evitato di optare per la […]

Countdown e pensieri sparsi.

Questo articolo e’ lungo. Siete stati avvisati! Mancano solo 28 giorni di calendario al mio ultimo giorno di lavoro da dipendente in Italia (finiro’ il 14 Gennaio). Poi partira’ il countdown che mi separa dall’ingresso nell’aereo Ryanair. Mi attende un mese di lavoro con la testa gia’ altrove. Per giunta in un periodo di rilascio […]

me@myself:~$ dd if=/dev/brain/work | ssh me@colleague ‘dd of=/dev/brain/work’

Ok, ultima settimana lavorativa in azienda. Non ci posso credere, mancano solo 20 ore di servizio e poi sono libero di occuparmi a tempo pieno della situazione irlandese. Questa settimana sara’ dedicata al competence transfer (da cui il titolo), per l’occasione un mio collega, quello del comando sul titolo (part-time come me), verra’ l’intera settimana […]

Terrone e disoccupato.

Eccomi. Ho finito di lavorare in Italia. Alla fine la lettera di “in bocca al lupo” del Boss c’e’ stata, ma in privato 😛 Ho avuto cose da fare fino alla fine… Da oggi mi disfaggo del titolo di “Lavoratore Italiano” e rientro ufficialmente nel grande calderone dei “Disoccupati Terroni Siciliani”. Adesso sono un “Wannabe […]

Dont’ worry, sono ancora vivo.

Catania, Italy, -3 giorni alla partenza. Inizia la sequenza dei post con il conto dei giorni. Prendo spunto dal blog del Direttore. Vi scrivo per dirvi che sono vivo! 😀 Questi giorni e’ davvero un casino, mille persone da salutare, mille cose da fare… In piu’ lunedi’ ho anche l’esame della patente A. La valigia […]

Time to fly

Catania, Sicily East Coast, Italy, day 0. E’ ora di partire, alle 15.20 volo per Roma. Poi dormo da Elibus e via volo da Ciampino per Dub. Ieri una giornata a pesare valigie, mi sono perfino messo con la bilancia da cucina, per provare tutte le combinazioni al fine di non superare i limit Ryanari: […]

Primo giorno a Dublino

Eccoci qui a Dublino. Il volo e’ stato puntualissimo. Ho solo aspettato il mio nuovo coinquilino 3 ore all’aeroporto di Dublino. Il suo volo Aerlingus e’ atterrato in orario ma siccome era con tutta le squadre di rugby (italia senior, under18, e femminile) ha aspettato un casino per i bagagli. Abbiamo chiamato Cetlic-Halls dall’aeroporto e […]

Prima settimana in Irlanda.

Dublino, Ireland, 1 week so far. Appena tornato da una serata passata a casa Del Direttore a fare la pizza. Ho una leggera tosse secca derivata forse dal fatto che mi copro piu’ di quanto sia necessario! 🙂 Coprendomi troppo sudo, poi entro nei pub caldi, esco e c’e’ piu’ freddo: e mi asciugo il […]

Primo giorno di lavoro, prime impressioni.

La mia prima giornata lavorativa e’ finita. L’ho passata configurando il portatile che mi hanno assegnato. Windows brasato e Ubuntu installata. Ho una capiente scrivania con monitor LCD Dell di grande formato, tastiera e mouse Dell, entrambi USB. No pc fisso. Alcuni hanno PC fisso con dual monitor. Forse sono nonni. Io sono appena arrivato […]

Da punto-informatico.it: “Lavoro IT/ Sorry, in Italia non torno”

Rompo un po’ di silenzio (si vede che per ora mi godo la vita qui a Dublino e non c’e’ niente di particolare da raccontarvi) per condividere con voi questo articolo apparso oggi su punto-infomatico.it. L’ho letto, e lo sottoscrivo. E’ l’intervista ad Alex, connazionale anche lui a Dublino e lavoratore del mercato IT locale. […]

Cetto La Qualunque vi promette… le promesse…

Dublin, Ireland, 2 months Ed eccoci qui, abbiamo raggiunto quota due mesi a Dublino. Tutto per ora fila liscio abbastanza normalmente. Solita routine giornaliera fatta di lavoro, spesa, cucina, pulizia, etc. Niente di utile, per voi lettori, che meriti di essere citato nel blog. Da buon “antropologo fai-da-te” il mio taccuino degli appunti si riempie […]

I cani si ricordano di padroni/familiari lontani?

Questo e’ quello che mi sono chiesto mentre ero in Irlanda, sapendo di dover tornare. I cani si ricordano di padroni o altri componenti della famiglia lontani per tanto tempo? Sono coscienti che la persona che si trovano davanti quando torna dopo un lungo periodo di permanenza fuori casa? Voi cosa ne pensate? Briciola si […]

La metereopatia degli Italiani in Irlanda e altro.

Stavo per spegnere il portatile per andare a letto, quando ho sentito piovere forte per 3 minuti 3. Poi il niente. 🙂 Cosi’ mi e’ venuto da pensare a quante volte sento parlare gli Italiani riguardo al tempo in Irlanda. Alcuni la prendono anche come scusa per andar via da qui. A qualcuno questa cosa […]

Due anni

Dublino, due anni precisi oggi. Da tempo seguo un blog italiano chiamato Noisefromamerika.org. E’ un bel blog, con molti articoli interessanti tra cui post settimanali che suggeriscono delle letture per i week end, letture di varia natura, societa’, attualita’, economia. Il piu’ interessante di questo week end a mio parare e’ stato il recente studio […]

Sull’emigrazione, sugli italiani all’estero, ed alcuni esempi.

Vi riporto questo articolo si Franco La Cecla, sul Sole 24, ore intitolato “Ecco gli italiani dai piedi leggeri”, e questo ottimo articolo di Michele Boldrin su noiseFromAmerika (un blog molto interessante, invito tutti a seguire) intitolato “L’emigrazione come scelta”. Questi due articoli esprimono, molto meglio di quello che io posso fare con le mie […]