fuorigioco

Il calcio…

Allora, io non sono un grande appassionato di calcio, non so manco giocare (penso di cavarmela meglio con le mani e le palle ovali!), pero’ le partite della nazionale me le vedo.

Ma questo e’ uno sport che non vuole cambiare… e’ rimasto vecchio a com’era 100 anni fa. E’ conservativo.E’ un sport troppo deciso da EPISODI EFFIMERI, poco scientifico e regolamentato, troppi casi lasciati ad interpretazione, giocatori che fanno piroiette in aria al minimo contatto fisico di un Newton su Cm^2, urla di DOLORE FINTISSIME.

Gli arbitri non c’entrano, E’ IL GIOCO, che rende a loro difficile la vita.

Io mio chiedo: dopo il goal REGOLARE annullato a Toni (vedere figura)…

… dopo il rigore NON ESISTENTE o QUANTO MENO GENEROSO accordato alla Romania…

…ANCORA NON SI METTONO D’ACCORDO PER METTERE UN FOTTUTO TMO?!?!?! QUANTO MENO NELLE OCCASIONI IMPORTANTI E NEI CAMPIONATI CHE HANNO I SOLDI! NEL RUGBY E IN ALTRI SPORT C’E’. IMPARATE! E PRENDETE ESEMPIO. MICA C’E’ DA VERGOGNARSI!!!

Comunque anche con questi episodi l’Italia secondo me non si merita di continuare. Onore e rispetto a loro pero’ in caso ce la facessero.